MOBA, ristorante a Villa Bardini di Firenze

Moba di notte
Moba di notte

Quest’estate, a Firenze, ha inaugurato un nuovo ristorante di pesce.
Incuriosita dalla location – sopra un museo recentemente ristrutturato – ho deciso di provarlo. Già nel nome si capisce la vocazione artistica: MOBA, Monumenti Bardini, non distante dal Museo Bardini.

La posizione è strepitosa: davanti al Forte Belvedere, ha una terrazza su Firenze più o meno allo stesso livello del Piazzale Michelangelo (ma più orientata verso Firenze Sud) e confina con il giardino Bardini, classico esempio di giardino all’italiana con siepi e vialetti.

Al piano superiore la Terrazza Bardini propone aperitivi, al piano inferiore la cena.
Non potevo non cominciare con un aperitivo: ho bevuto un mojito ben fatto, servito con un vassoietto di assaggini tra cui spiccava un leggero cous cous, uno spiedino di salmone, un gazpacho e una mousse di melone con dadetti di prosciutto crudo, serviti in due bicchierini.

Non ho fatto il bis a malincuore e sono scesa al piano di sotto per la cena.
E’ un ristorante di pesce (per quanto nel menu ci sia anche la carne e un piatto vegetariano) quindi mi sono lanciata in una cena tutta di pesce.
Come antipasto ho preso un mix di cruditè: tonno rosso pinna gialla di Sicilia, scampi e branzino. Accompagnati da un’insalatina e pomodori. Deliziosi.
A seguire ho preso un classico: spaghetti alle vongole veraci. Ottimi e saporiti.
E per finire una fritturina leggera di gamberi e calamari con verdure. Davvero leggera e croccante. Non mi ha appesantito per niente.

Come vino mi sono fatta consigliare. Mi hanno servito un vino siciliano abbastanza secco che a me è piaciuto molto: Aquilae Catarratto Inzolia, proveniente da Canicattì.
Un posto nel quale tornare.

MOBA Ristorante Bardini
Via Costa San Giorgio 6a, Firenze
tel. 055 2008444
www.moba.fi.it

8 commenti su “MOBA, ristorante a Villa Bardini di Firenze”

  1. Una cena a villa bardini costa (si mangia solo pesce) dai 40 ai 55 euro.
    Il posto è favoloso… e il panorama incantevole.

    Validi anche i cocktail dell’aperitivo.

  2. nello scorso anno siamo rimasti piacevolmente sorpresi ottima cucina e contesto fantastico..

    quest’anno 12.6.09 cucina pessima servizio mediocre. L’aperitivo resta il solo punto positivo per villa bardini.

  3. E’ possibile prenotare un tavolo per un aperitivo alla Terrazza Bardini?
    Quanto costa?

    Grazie
    Alessandro

  4. “tonno rosso pinna gialla”????
    Che cosa è, un incrocio?
    Spero che la nostra amica si sia sbagliata e che non ci fosse scritto questo nel menù. Il tonno pinna gialla o yellowfin, quello tanto nominato anche da qualche grande azienda del settore scatolette, al tonno rosso di sicilia o bluefin non lega nemmeno le scarpe, basti sapere che ha una quantità di grasso molto più alta, si parla di un rapporto di circa 4,5:1. Quindi spero che Elena abbia assaporato un bel carpaccio di tonno rosso, magari di Favignana, e non del comune yellowfin o pinnagialla che solitamente viene pescato nel pacifico e che troviamo in tutti i grandi iper d’Italia!!!

  5. Una delusione bella e buona anzi più di una…posto triste senza calore e colori, cena praticamente al buio perchè hanno candele microscopiche, i piatti nn sono male ma sono pochi e costano abbastanza e se poi devi appoggiare la forchetta nn farlo perchè la tovaglia è una stretta striscia di tessuto che ricopre solo in parte il tavolo…..personale molto gentile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *