Vendere vino all’estero: un corso per produttori e manager

Nel settore vitivinicolo l’export sta rappresentando sempre di più una chiave fondamentale per la competitività delle imprese italiane.
I mercati internazionali del vino, però, presentano caratteristiche sempre più complesse -sia per quanto riguarda le caratteristiche del mercato e della distribuzione, sia per ciò che concerne gli aspetti normativi- e per affrontarli è pertanto essenziale la conoscenza delle loro dinamiche di sviluppo e le diversificazioni sia nei mercati tradizionali, che in quelli emergenti.

Per accelerare il processo di acquisizione di competenze utili ed operative, Ethica propone un percorso di formazione rivolto a produttori od operatori del vino che intendono approcciarsi a nuovi mercati, magari partendo da una base di conoscenza “esperienziale” dell’export vitivinicolo.

Si tratta di un eccellente strumento di training per gli area manager interni all’Azienda oppure l’occasione per migliorare la performance dei senior export manager anche attraverso il costruttivo confronto con altre realtà del medesimo settore.

“Il vino italiano è in grado di migliorare ulteriormente le performance sul fronte export, ma questo sarà possibile esclusivamente attraverso un aumento delle figure professionali in grado di affrontare con competenza i mercati internazionali tradizionali ed emergenti” afferma il Direttore del corso Fabio Piccoli (esperto di marketing vitivinicolo e di internazionalizzazione). Il corso proporrà non solo tematiche economiche e dinamiche di mercato, ma anche i metodi per affrontare al meglio i contesti culturali e sociali diversi.

Si tratta di un corso full-immersion che -attraverso un approccio altamente operativo- renderà i titolari d’impresa/manager in grado di portare immediato valore aggiunto alla propria azienda soprattutto per quanto concerne i temi del marketing e dell’internazionalizzazione .

Il corso di terrà a Vicenza dal 15 al 17 febbraio 2013 (dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.