Un breve resoconto di Naturalmente lucano

Non credo sia un caso se mentre scrivo queste righe sto mangiando dei favolosi biscotti (il forno che li produce li chiama Torroncini) con mandorle e nocciole prese alla Fiera “Naturalmente lucano” 🙂
Veniamo alle mie valutazioni sulla fiera.

Temevo fosse più grande (temevo poichè ci siamo dovuti fare 600 Km tra andata e ritorno per andarci – fosse stata molto più grande sarei ancora steso nel letto a recuperare :D), invece in 4 ore siamo riusciti a vedere tutto quello che ci interessava.
A parte gli ottimi biscotti, i prodotti che hanno maggiormente attirato la mia attenzione sono stati la salsiccia ed il filetto di cinghiale di Timpa del Cinghiale ed i fagioli di Sarconi.

Nota stonata della manifestazione (è stata sia la mia impressione di spettatore esterno sia di qualche espositore all’interno) la poca pubblicità all’evento, che ha causato una scarsa affluenza di visitatori. Un vero peccato. Da non ripetere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *