Archivi tag: acquisti-online

Difficoltà negli acquisti enogastronomici on-line

Secondo gli ultimi studi, citiamo quelli del CENSIS, quelli che il MIP (la Business Scool del Politecnico di Milano) e del Consorzio Commercio Elettronico Italiano, gli Italiani che acquistano on-line sono veramente pochi, che si tratti di enogastronomia o di altri settori merceologici.

In generale il tasso di crescita è alto, ma essendo partiti da una base bassissima, abbiamo moltissimo da recuperare ed in Europa siamo decisamente sotto la media.

Dato che amiamo l’enogastronomia e riteniamo che il commercio elettronico consenta al consumatore l’accesso ad un mercato enormemente più vasto, basti pensare all’acquisto di prodotti non reperibili nella propria città, come olio extravergine di oliva artigianale, prodotti tipici regionali, conserve di frutta non comune e molto altro ancora, abbiamo avviato uno studio per aiutare il settore.

Continua la lettura di Difficoltà negli acquisti enogastronomici on-line

Annuncio: partecipa alla ricerca sui processi psicologici di chi compra on-line

Se frequentate Milano e dintorni e avete almeno acquistato una volta on-line potreste avere le caratteristiche giuste per partecipare come “soggetti da osservare” per la ricerca sull’interazione tra i navigatori e i siti enogastronomici di e-commerce.

A conclusione del test ad ogni partecipante verranno regalati alcuni prodotti enogastronomici. Inoltre chi riuscirà ad organizzare un gruppetto di persone che abbiano voglia di partecipare, riceverà un ulteriore regalo a tema.

I test si svolgeranno nella sede di Polularity S.r.l.
Gli altri sponsor del progetto sono: La Compagnia del Cavatappi, Compagnia delle Puglie, Everywine, Gianluigi Orsini vini, Inari, Sudelizie.

Se siete interessati potete contattarmi all’indirizzo mail copertina75@maisazi.com

Evento per le aziende enogastronomiche

… o comunque per tutte le aziende che nel settore della food, ristorazione e prodotti legati al mondo della gastronomia, cucina e attinenti.

Ormai Internet è sempre più importante. Anche chi non vende online, non può ignorare il mercato del Web. Nel 2005 secondo il CENSIS (lo studio è pubblico), 10 milioni di italiani hanno scelto in Rete i prodotti poi acquistati nei negozi o presso le aziende.
Continua la lettura di Evento per le aziende enogastronomiche