Asparagi al burro

Quella degli asparagi al burro è forse la ricetta che faccio più spesso quando cucino gli asparagi, perché – oltre all’essere sicuramente gustosa, ça va sans dire – è di una facilità disarmante.

Ingredienti

  • 1kg di asparagi
  • 100 gr di burro

Preparazione

  • Pulite bene gli asparagi
  • Legateli con uno spago per fare un mazzetto (assicurandosi di pareggiarne l’altezza). Questo passaggio non è necessario se avete una pentola alta e stretta…
  • Mettete gli asparagi a cuocere in acqua bollente leggermente salata. Le punte degli asparagi non devono essere coperte dall’acqua, in quanto si cuoceranno al vapore nello stesso tempo richiesto al resto per lessarsi
  • Lasciar cuocere gli asparagi per circa 15/20 minuti, o comunque fino al momento in cui saranno diventati teneri (ma non troppo)
  • Scolarli e – se volete mantenere un colore verde più vivo – immergeteli per qualche istante in acqua fredda
  • Una volta scolati, mettere gli asparagi in una padella con il burro e saltateli per qualche minuto

Spesso accompagno gli asparagi al burro con delle uova sode (che condisco con un minimo di sale e pepe), e ogni tanto non mi faccio mancare una spolverata di parmigiano reggiano sugli asparagi.

3 commenti su “Asparagi al burro”

  1. Pingback: Asparagi gratinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.