I formaggi

Sta arrivando l’estate, le feste in giardino, una cena veloce tra amici, cosa c’è di meglio che offrire un bel vassoio di formaggi ben assortito? Partendo dalla delicatezza della mozzarella,  passando per il saporito roquefort fino ad arrivare al pregiatissimo Castelmagno. Vediamoli con un abbinamento particolare per ciascuno.
La mozzarella di bufala
Formaggio a pasta filata, prodotto di origine campana, si addice ai sapori forti ad esempio: fette di mozzarella acciughe sotto sale, pasta di olive e pepe, questa potrebbe essere un alternativa alla solita caprese con pomodoro e basilico. A voi la scelta..

Il roquefort
Dal sapore molto intenso e deciso, è un formaggio francese ma che nel sapore ricorda molto il nostro gorgonzola. Per gustarlo al meglio lo accompagneremo con sedano croccante e miele, possibilmente di castagno.

Castelmagno
È uno dei più pregiati formaggi italiani e viene prodotto nella provincia di Cuneo, è indicato come fine pasto e può essere accompagnato da pere e miele di castagno o con uvetta sultanina e nocciole tostate.

Formaggio di capra
Conservato sott’olio o mangiato fresco, ha un sapore leggermente acidulo che si sposa bene con peperoni e pomodori sott’olio.

Pecorino sardo
Dal sapore deciso e piccante, si sposa a meraviglia con fave fresche e salame, accompagnati da un buon bicchiere di vino rosso..

Questi sono alcuni degli abbinamenti che ho scelto per voi, adesso tocca a voi sbizzarrirvi un po’.. io comincerei telefonando a qualche amico, metterei delle lampare in giardino, qualche bottiglia di vino e via alla festa!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.