Carpaccio di polpo

Una ricetta molto sfiziosa che conquisterà il palato di tutti è il Carpaccio di polpo. Per una riuscita perfetta, di questo piatto, va preparato il giorno prima e vi assicuro che ne varrà la pena.

Dosi per 4 persone
Ingredienti:
1,5 kg di polpo
1,5 dl di court-bouillon
100 g. di fagiolini lessati
1 falda di peperone arrostito
1 cuore di lattuga
Il succo di ½ limone
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

 

Procedimento
Prepariamo il court-bouillon e portiamolo a ebollizione. Lasciamolo sobbollire per circa 10 minuti, poi lessiamoci dentro il polpo pulito e lavato. Una volta cotto lasciamolo raffreddare nello stesso liquido di cottura. Sgoccioliamo il polpo e priviamolo della pelle violacea, sistemiamolo in uno scola pasta e appoggiamoci sopra un  piatto, con un peso, e lasciamolo in frigorifero per almeno 24 ore. Lessiamo i fagiolini, arrostiamo il peperone e teniamoli da parte. Quando sarà il momento di servire il polpo, in un piatto da portata, prepareremo un letto di lattuga misto ai nostri fagiolini lessi e alla falda di peperone arrostita (ridotta a dadini). Togliamo il polpo dal frigo, affettiamolo finemente e adagiamolo sul letto d’insalata, condiamo con una leggera emulsione di succo di limone, sale, pepe e olio evo e servite il vostro antipasto.

Court-bouillon:
Con questo termine s’intende un liquido aromatizzato in cui lessare pesci e crostacei. Nella cucina di casa si può preparare con acqua salata aromatizzata con cipolla, sedano e carota.  Per un court-bouillon dal gusto più deciso prepareremo un fumetto di pesce con l’aggiunta di una bella manciata di funghi porcini..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.