Il pomodoro

Il pomodoro (Solanum Lycopersicon esculentum), fa parte della famiglia delle Solanaceae, è una pianta annuale i cui frutti dal caratteristico colore rosso sono alla base di molti piatti della nostra cucina. Bisogna fare attenzione però alle sue parti verdi inquanto tossiche perchè contengono, solanina, che non viene eliminata nemmeno per mezzo dei processi di cottura, il frutto maturo a differenza, è ricco di principi nutritivi seppur a basso contenuto calorico,ricco di antiossidanti (Licopene), che si ritiene possano svolgere una discreta prevenzione contro il rischio di tumore alla prostata. Il pomodoro è alla base di molti piatti della cucina italiana, può essere consumato sia cotto che crudo, sulla pizza nelle insalate, bevuto come succo o semplicemente passato per condire un piatto di spaghetti.
A questo proposito vi posto una ricetta facile e veloce:

Salsa di pomodoro leggera

Questa salsa accompagna: pasta al burro, ed è ottima unita ad altre preparazioni come base per altre salse.

1 kg  di pomodori perini
1 carota
1 cipolla
1 costa di sedano
sale qb

Preparazione

lavate, asciugate e spezzettate grossolanamente i pomodori, poi metteteli in una casseruola con la cipolla pulita e la carota affettate sottili, il sedano lavato e tagliato a rondelle e il sale.
fate cuocere le verdure a fuoco moderato per una decina di minuti o finchè i pomodori avranno emesso la loro acqua di vegetazione, adesso alzate la fiamma e proseguite la cottura per circa altri 30 minuti, rimestando di tanto in tanto per non far attaccare le verdure.
Quando le verdure saranno cotte, sgocciolatele con un mestolo forato, passate al passaverdure con il disco a fori medi, finchè la pelle e i semi rimasti nell’attrezzo non risulteranno asciutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.